PRIMO TORNEO REGIONALE 4° CAT MASCHILE E 3° CAT FEMMINILE (MISTO) & GIOVANILE

Giovedì, 25 Ottobre 2018

PRIMO TORNEO REGIONALE 4° CAT MASCHILE E 3° CAT FEMMINILE (MISTO) & GIOVANILE

PRIMO TORNEO REGIONALE MISTO M/F 4 cat. Maschile-3 cat. Femminile

  • Medaglia d’oro Simone Mannarino
  • Medaglia di bronzo Federico Toniolo

PRIMO TORNEO GIOVANILE

Si è svolto in questo weekend presso il palazzetto dello sport di Valeggio, il primo torneo regionale misto di 4 cat.maschile e 3 femminile e il primo torneo giovanile. Come sta accadendo negli ultimi tornei di categoria, tra nazionali e regionali arriviamo sempre a podio. Particolare quello di ieri, dove uno strepitoso Simone Mannarino sale sul gradino più alto, dimostrando oltre al buon gioco, quella sicurezza che serve per fare il salto di qualità. Il solito Federico Toniolo non si fa mancare anche lui il posto sul podio e si conquista il terzo posto, ed infine un sorprendente Matteo Giuliari si guadagna il 5 posto. Ma come evidenziato anche da coach Alberto Pascolini è che torneo dopo torneo i miglioramenti sia tecnici che tattici sono sempre più evidenti. Ottimi risultati anche se non hanno valso il podio per i nostri giovanissimi Marco e Nicola che stanno migliorando allenamento dopo allenamento. Bene anche Samantha che alterna qualche svarione a bel gioco. Per Isotta gli svarioni sono un po’ troppi, ma sicuramente i miglioramenti arriveranno anche qua. Per loro difficile comunque arrivare a podio vista la concorrenza dei forti ragazzi allievi e juniores con una formula di torneo che premia il fatto di fare delle partite in più.

Nel dettaglio:

Sabato è stata la giornata del 4 cat. Maschile e 3 cat.femminile

.

A scendere in campo Beatrice, Simone, Federico, Matteo e Davide. Partiamo dal poi vincitore del torneo: Simone passa il girone dove vince tutte e tre le partite 3-0, lasciando neppure le briciole agli avversari: al tabellone vince per 3-1 contro Matteo, Federico, e in finale 3-0 contro Poloniato. Un torneo impeccabile per lui che fa ben sperare.. Federico, passa agevolmente il girone per primo, regolando Biasibetti, Amenduni e Giovannoni. Al tabellone sfodera due partitone, la prima con Busato, e da il meglio di se contro Caloi. Infine cede in semifinale con Simone. Ottimo torneo per Tonno, 3 posto e medaglia di bronzo...senza salmone e salami però. Matteo, in un girone equilibrato passa per differenza set, dopo aver vinto con cavallo pazzo Luzzi, perso da Podestà e crollato per sfinimento contro Ceroni 12-10 al quinto. Giustamente dopo la partita con Ceroni si merita il passaggio di turno con la x, si ricarica e incredibilmente vince 3-2 contro l’ex 3 Ciacciarelli, per poi arrendersi ai quarti al compagno società Simone per 3-1. Bravissimo Matteo, ammirevole per impegno e volontà. Per Beatrice, in un girone ostico con Ciacciarelli, Lincetto e Tessoni, Bea riesce a strappare una vittoria netta per 3-0 con Tessoni, con Lincetto cede 3-0 e con Ciacciarelli cede 3-1 un incontro dove perde 2 set ai vantaggi, di cui l’ultimo dopo essere stata avanti 10-8 e che le avrebbe garantito il 5 set. Ma il braccino e la paura l’hanno purtroppo penalizzata. Vedrai che ora con il terzo allenamento ritornerai ai livelli che ti si addicono... Infine Davide, senza troppe pretese in girone con Caloi, Marampon a Lapina Varvara, gioca comunque delle buone partite, dove cede per 3-0 contro Marampon e Caloi, e vince 3-1 contro l’ostica e mai arrendevole Lapina.

Domenica è il giorno dei giovanili: a scendere in campo i giovanissimi Marco Capodaglio, Nicola Castagnedi, allieva Isotta, juniores Samantha, Davide ed Enrico. Per i piccoli un ottimo torneo, un 6 posto per Marco, lodevole la sua partita contro Giorgia Filippi vincitrice del torneo, dove in due set ha ceduto ai vantaggi. Per Marco miglioramenti di allenamento in allenamento. Stesso discorso per Nicola, 8 posto e belle prestazioni anche per lui. Bravi ragazzi. Per Isotta, un 8 posto non da buttare vista la concorrenza maschile. Per Samantha un 11 posto, solo dietro a Valotto Sofia dove ha ceduto per 3-2. Davanti a loro solo juniores maschili di altro livello. Buon torneo infine anche per Davide Castagnedi e Enrico Marchi, classificatisi 18-19 esimi del tabellone.

Prossimo weekend ancora tornei, in bocca al lupo a tutti...